ELEZIONI 2021



Candidati al Municipio

Simona Bergonzoli - 01

09.11.1972 - Municipale uscente

GENUINA COME IL PANE, TRASPARENTE COME L'ACQUA


Nata a Locarno, nubile, vivo da sempre a Lodano. Dopo una formazione commerciale ho trascorso un soggiorno linguistico all’estero di due anni (Germania e Stati Uniti), attualmente lavoro quale consulente alla clientela presso la Banca CLER SA di Locarno. Già presidente del Consiglio Parrocchiale di Lodano, Consigliera Comunale di Maggia dal 2012 al 2018, sono attiva in Municipio dall’aprile 2018 dove mi occupo in particolare dei dicasteri Cultura, tempo libero, Salute pubblica e Previdenza sociale. Amo leggere, viaggiare e fare nuove esperienze. Ho deciso di ricandidarmi proprio perché Maggia è il mio pane quotidiano ma soprattutto il mio cuore. Ritengo di avere ancora molto da dare al mio Comune con l’umiltà e la dedizione che mi contraddistinguono. Sono nata e cresciuta in una famiglia dove il dovere civico ed i valori sono sempre stati fondamentali, mio papà e mio zio sono stati municipali di Lodano.
Mi ritengo una persona empatica, trasparente, con un forte senso della giustizia e non mi arrendo davanti alle difficoltà. Con nuova energia positiva mi metto al servizio del cittadino per lavorare ai tanti progetti che ci aspettano per una Maggia ancora migliore.

Linda Cerini - 02

07.10.1977

UNA POLITICA COME IL PANE, CAPACE DI UNIRE...


Nata e cresciuta a Giumaglio, sono mamma di una bambina di cinque anni. Da 25 anni, lavoro in Valle nelle aziende fondate da mio papà Aldo che occupano in totale una trentina di persone. Ho deciso di mettermi a disposizione per contribuire allo sviluppo del nostro comune. L’interesse per la politica mi è stato trasmesso da mio papà, il quale è stato Sindaco di Giumaglio quando ancora ero bambina. Sarà essenziale riuscire a mantenere i posti di lavoro in valle e creare ulteriori opportunità pensando soprattutto ai giovani, nel rispetto dell’ambiente e della qualità di vita. Il dialogo con la popolazione deve essere in primo piano. Si dovrebbe riuscire a limitare la burocrazia e discutere le richieste con i cittadini interessati anche se è difficile gestire le singole esigenze. È sicuramente importante avere un equilibrio partitico sia in municipio che in consiglio comunale, ma trovo fondamentale collaborare con i rappresentanti delle altre formazioni politiche, per il bene del comune e dei cittadini.

Mattia Nessi - 03

20.07.1976

DI SANI PRINCIPI, COME IL NOSTRO PANE.


Sono nato a Locarno nel 1976 ma Valmaggese per scelta, abito a Maggia da tredici anni e sono sposato con Amanda (Bonetti). Lavoro dal 2008 come gerente presso ALDI SUISSE. Amo la montagna, la stupenda natura che ci circonda e le tradizioni della nostra valle che ci rendono unici. Sono membro del comitato dell’Ente Manifestazioni Maggese e a carnevale, paggio reale! Grazie alle mie esperienze professionali di ristoratore, gerente e formatore di apprendisti nel campo della vendita, ho sviluppato le mie conoscenze ed il senso pratico, rendendomi capace, leale e sincero. Con entusiasmo ho deciso di mettermi a disposizione della nostra Comunità, per poter affrontare le importanti sfide che ci aspettano, cercando di offrire un valido e impegnato contributo con uno sguardo al futuro ma restando legato alle nostre origini e alla splendida terra in cui viviamo. È importante trovare il giusto equilibrio per far fronte al forte sviluppo che il nostro comune ha conosciuto negli ultimi anni, una corretta ed attenta pianificazione saranno determinanti per una crescita sostenibile del nostro territorio.

Massimo Ramelli - 04

19.03.1969

PANE AL PANE... CON EQUILIBRIO E CARATTERE.


Classe 1969. 3 figli (Maira, Dana e Giona). Compagno di Luana. Consulente finanziario in una società di consulenza finanziaria ticinese. Lunghe esperienze in Vallemaggia Turismo, Patriziato Moghegno, Fondazione Vallemaggia, Unione Cooperativa Moghegno. Appassionato di musica, sport, escursionismo, cultura, viaggi. Dopo l’intensa e arricchente campagna elettorale del 2019 per il Gran Consiglio, mi lancio nella versione 2.1 delle Comunali, candidato entusiasta per Municipio e Consiglio Comunale di Maggia, dove vivo da sempre. In questo periodo storico caratterizzato da incertezza e inquietudine, mi metto a disposizione con convinzione e responsabilità. Porto con me l’esperienza maturata negli anni a livello professionale e in varie attività, nonché un denso percorso di vita. La pandemia ci ha catapultati in una nuova dimensione e condiziona tuttora pesantemente la nostra quotidianità. Sono stimolato e fiero di poter raccogliere le sfide impegnative che il Comune sta affrontando. Maggia è la nostra casa. I suoi cittadini, gli affetti, le attività, i conti pubblici, il territorio, sono al centro dei vostri pensieri, dei miei pensieri. Grazie per il vostro prezioso sostegno. Max.

Marcello Tonini - 05

17.09.1963 - Vicesindaco uscente

IN POLITICA, È COME PER IL BUON PANE! PRODOTTO, LAVORAZIONE E COTTURA DA DEDICARE CON AMORE, TEMPO E PASSIONE.


Nato a Cevio nel 1963, sposato, padre di una bambina, da dodici anni vivo ad Aurigeno, ove ho costruito casa. Lavoro come amministratore delegato di Radio Fiume Ticino SA. Già presidente dell’ASCOVAM (per 12 anni), già Consigliere Comunale e Municipale dal 2016 subentrato nel corso degli ultimi mesi nel ruolo di Vicesindaco. Membro di Consiglio di varie Fondazioni, tra queste la Casa anziani del Cottolengo di Gordevio. Infine, siedo da oltre 12 anni, per rappresentare le periferie, nella Piattaforma Cantone-Comuni. Ho sempre preferito adoperarmi per gli interessi dell’economia locale, più appagante e concreta rispetto le realtà Nazionali e Cantonali. Amo vivere la comunità. La politica è l’arte del dibattito e del dialogo e ha per me rappresentato la possibilità di perseguire una vera passione. Passione che mi ha sempre spinto a lavorare per il bene delle Comunità. Le persone che mi conoscono mi ritengono persona riflessiva ed equilibrata, attenta alle esigenze della società, disponibile, schietta e sincera. Per la soluzione ai conflitti privilegio, quando possibile, il dialogo e la mediazione. Persuaso che il cittadino debba sempre essere posto al centro degli interessi, ancor più vero e sentito nelle Comunità di Valle come la nostra. Mi ispira l’animo sociale, tuttavia orientato (per deformazione professionale) al giusto equilibrio economico. Non sopporto le ingiustizie e quando necessario condottiero di giuste crociate. Paladino per il rispetto delle regole e delle leggi. Mi ricandido per essere il vostro Municipale e, come per il buon pane, il vostro artigiano di vita. Grazie a tutti per la fiducia che vorrete concedermi... e concedere a Maggia.



Candidati al Consiglio Comunale

CIRCONDARIO DI MAGGIA



Candidati al Consiglio Comunale

CIRCONDARIO DI MOGHEGNO



Candidati al Consiglio Comunale

CIRCONDARIO DI LODANO - COGLIO - GIUMAGLIO - SOMEO E RIVEO